Tra Magredi e Risorgive 2017

” TRA MAGREDI E RISORGIVE “

L’ evento ha lo scopo di sviluppare ed incrementare, il turismo così definito slow (pedonale e ciclistico) nei siti di particolare pregio ambientale, in particolare quelli magredili e delle risorgive insistenti nell’ ambito dei tre comuni (già meta di appassionati da varie regioni d’Italia e (secondo l’ Ass.ne Naturalistica Cordenonese) anche dall’ estero, in particolare dal Nord Europa.

Ha anche I’ obbiettivo di integrare il turismo ambientale con quello agroalimentare ed enogastronomico, passando attraverso un percorso tra i siti a valenza   storico-artistico  e culturali.

L’eventuale risultato economico positivo dell’ attività enogastronomica sarà destinato per iniziare a predisporre del materiale di promozione e divulgativo, propedeutico al progetto più ampio dei tre comuni patrocinanti, nonché per approntare una app., per smartphon e tablet  ed un  sito  social  dove  postare mappe e cartellonistica di tutto  il  territorio  interessato e  la  relativa  mappatura dei sentieri ed itinerari di interesse ambientale, agricolo, storico artistico e  culturale dell’ambito.

PROMOTORI  DELL’ EVENTO

PRO  CORDENONS (Capo fila)

PROLOCO DI SAN QUIRINO

PROLOCO DI ZOPPOLA

COMITATO TRA MAGREDI E RISORGIVE

ASSOCIAZIONE  NATURALISTICA  CORDENONESE

ASSOCIAZIONE ED ENTI COLLABORATORI

Soc Coop OrtoTeatro; Ass.nc Modo; Ass.ne sportiva Podisti; Lo Sport delle Due Ruote; Scuola Alberghiera dello IAL di Aviano; Associazione Cuochi del Friuli, di aziende agricole con sede ed attività  nei comuni  patrocinanti; Circolo Fotografico Cordenonese ed Ass. Nazionale Carabinieri in Congedo.

ENTI  PATROCINANTI

Comune di CORDENONS

Comune di ZOPPOLA

Comune di SAN QIRINO

ENTE TURISMO FVG

ENTE ERSA FVG

COMITATO REGIONALE FVG UNPLI

L’ evento avrà come sede I’ area verde denominata “PARAREIT” in Comune di Cordenons, interventi in Zoppola e San Quirino e si articolerà in due fine settimana e precisamente nei giorni: 19, 20 e 21 e nei giorni 26, 27 e 28 maggio 2017.

PROGRAMMA

Il programma prevede:

Venerdì 19 maggio – presso la Villa Cattaneo di San Quirino

Ore 20,30 Convegno-dibattito che avrà per tema:

“Life MAGREDI GRASSLAND: un volano per lo sviluppo ecosostenibile del territorio”.

  • Piani di gestione da adottare nell’ ambito dello stesso Progetto Life;
  • Prospettive di sviluppo ecosostenibile dell’ area dei magredi tenendo anche conto degli incentivi e delle indennità messe a disposizione del Piano di Sviluppo Rurale 2014 2020;
  • Come coordinare al meglio i vari strumenti normativi, al fine di evitare il cortocircuito burocratico (es. Piano paesaggistico regionale/Piani di gestione dei siti Natura 2000 e Piani regolatori)

Interverranno l’arch. Pierpaolo Zanchetta ed il dott. Stefano Fabian del Servizio Paesaggistico e Biodiversità della Regione Friuli Venezia Giulia; rappresentanti delle amministrazioni locali ed il Presidente dell’ Associazione Naturalistica Cordenonese.

Condurrà il convegno-dibattito la giornalista e pubblicista  Elia Cozzarini che si occupa di tematiche ambientali e sociali.

Ore 21,40 Presentazione del progetto del Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO;

Presenterà la dott.sa Marina Corriciati rappresentante del Comitato Regionale.

Ore 21,45 Land Hart Stone Balancing,

–                Produrre opere d’ arte con il materiale che la natura offre, in particolare la capacità di creare sculture con vari materiali senza collanti ma con la sola capacità di trovare i punti di equilibrio nella natura a cura di Gabriele MENEGUZZI e Vincenzo SPONGA.

Presenterà il giornalista e pubblicista Ferdi Terrazani

Al termine sarà offerto un gustoso rinfresco

Sabato 20 maggio – presso Parareit

Ore 15,00, Inizio attività escursionistica nei percorsi naturalistici  magredili e delle risorgive;

escursioni con asini e battesimo della sella con asinelli nelle aree di produzione agroalimentare con visita alla fattoria didattica a cura dell’ associazioni Modo e Il Guado;

saranno allestiti vari stands da parte delle aziende agroalimentari del territorio in funzione di vetrina, nonché stand di varie associazioni;

Ore 19,00 Degustazlione di specialità locali elaborate dagli  allievi  della scuola alberghiera IAL di Aviano, coordinati dal cuoco Manlio Signora dell’ Associazione Cuochi del Friuli;

Ore 19,00 Inizio intrattenimento musicale con DJ FABIO ;

Ore 20,30 escursione didattica notturna a piedi nei Magredi  con partenza dal Parareit a cura dell’ Associazione Naturalistica Cordenonese

Domenica 21 maggio – presso Parareit

Ore  8,00 Escursione didattica a piedi nelle Risorgive del Vinchiaruzzo  con partenza in auto dal Parareit a cura dell’ Associazione Naturalistica Cordenonese;

Ore 8,30 Partenza, dal Parareit per l’ escursione in  bicicletta  attraverso  le  aziende agricole e le aree  coltivate e risorgive del comune di Zoppola, con punto di ristoro lungo il percorso e ritorno per la pastasciutta al Parareit a cura dell’ Associazione Amici delle Due Ruote. Per motivi di  organizzazione è richiesta l’ iscrizione entro il sabato 20 maggio;

Ore  9,00 Applicazione pratica di fare arte con la natura con “ LANDART STONE BALLANCING “, a cura DI Gabriele Meneguzzi, con ritovo e partenza dal Parareit

Ore 9,00 Inizio passeggiate didattiche nelle zone magredili e risorgive, battesimo della sella con asinelli ; a cura dell’ Associazioni Modo e Il Guado;   intrattenimento bimbi si no alle ore 12,30;

Ore 9,00, Iscrizione ed inizio concorso fotografico, con tema: Magredi e risorgive, aperto principalmente agli scolari delle elementari e secondarie, nonché ad appassionati di fotografia, il regolamento sarà pubblicato nel sito delle tre proloco e del Comitato nonché nel sito del Circolo fotografico di Cordenons, che curerà sia l’ iscrizione che la raccolta del materiale fotografico e la scelta degli elaborati.

Ore 12,30 Apertura del chiosco enogastronomico specialità: gnocchi alla crema di asparagi e al sugo d’anatra e spiedo alla brace;

Ore  15,00 Proseguono le escursioni con gli asinelli e carrozze e visita alla fattoria didattica a cura dell’ associazioni Modo e Il Guado; escursioni didattiche a piedi, per piccolo gruppi, tra Magredi e Risorgive a cura dell’ Associazione Naturalistica Cordenonese.

Ore  15,30 Spettacolo di burattini per grandi e piccini

Ore  17,30 “Esibizione di canto moderno e danza hip hop, contaminazioni e moderna“, a cura della scuola “Asd Urban Arts Academy”, in collaborazione con la scuola di musica “Città di Cordenons Ensemble Armonia”

Ore 19,00  Riapertura  del chiosco enogastronomico;

Ore  20,00  Intrattenimento musicale.

Venerdì 26 maggio – presso Distilleria Pagura di Castions di Zoppola

Ore 20,00 Convegno sulla produzione agroalimentare compatibile, culture alternative o innovative, percorso possibile per il riconoscimento della denominazione d’ origine della produzione locale, anche con riguardo al turismo agroalimentare; a cui parteciperanno esponenti dell’ ERSA .

Sabato 27 maggio – presso Parareit

Ore 15,00 Escursioni  e battesimo della sella con gli asinelli, con  visita alla fattoria didattica a cura delle associazioni: Modo e Il Guado:

Ore 17,00 Giochi per bambini

Ore 19,00 Apertura chiosco enogastronomico;

Ore 19,00 Spettacolo e intrattenimento musicale: karaoke e musica   con i “ 2 Brothers “.

Ore 20,30 Escursione didattica notturna a piedi tra le  Risorgive del Vinchiaruzzo a piedi con partenza in auto dal Parareit a cura dell’ Ass Naturalistica Cordenonese

Domenica 28 maggio – presso Parareit

Ore 8,30 Escursioni didattiche a piedi sui Magredi con partenza dal Parareit a cura dell’ Associazione Naturalistica Cordenonese;

continuano: il battesimo della sella con gli asinelli, le escursioni  con asinelli e visita alla fattoria didattica a cura delle Associazioni: Modo e Il Guado.

Ore 8,30 Partenza dell’ escursione ecologica in bicicletta  attraverso  le  aziende agricole e le aree  coltivate e magredi, dei comuni di Cordenons e san Quirino. Per motivi di  organizzazione è richiesta l’ iscrizione, entro il sabato 27 maggio

Ore   9,00 Iscrizione e partenza dal Parareit per la camminata “ Camminiamo lungo i magredi “ ( circa 12 km ) a cura del Gruppo Camminiamo insieme di Cordenons e di San Quirino. Iscrizione e regolamento sul posto.

Ore 9,30 esposizione elaborati del concorso fotografico del 21 maggio, a cura del Circolo Fotografico Cordenonese;

Ore 10,00 “ Racconta storie “ a cura dell’ OrtoTeatro

Ore  12,30  Apertura del chiosco enogastronomico specialità: gnocchi alla crema di asparagi e al sugo d’anatra e spiedo alla brace;

Ore 15,00 ripresa delle escursioni didattiche a piedi in piccoli gruppi sui Magredi e Risorgive a cura dell’ Associazione Naturalistica Cordenonese ;

Ore 15,30 Escursioni in carrozza con gli asinelli attraverso le zone coltivate e magredili a cura delle Associazioni Modo e Il Guado

Ore 17,00 premiazione dei migliori  elaborati fotografici, scelti dalla giuria e dai visitatori.

Ore  17,30 “Esibizione di canto moderno e danza hip hop, contaminazioni e moderna, a cura della scuola “Asd Urban Arts Academy”, in collaborazione con la scuola di musica della “Città di Cordenons Ensemble Armonia”

Ore 19,00 apertura chiosco enogastronomico;

Ore 20,00 intrattenimento musicale

Ore 20,30 “ GUARDANDO LE STELLE “, nei magredi, a cura dell’ Associazione Naturalistica Cordenonese in collaborazione con il Gruppo Astrofili Pordenonesi.