Logo Proloco Cordenons

Questo sito web utilizza i cookie

Sul sito ci sono cookies tecnici e di terze parti profilanti per i quali abbiamo bisogno di un tuo consenso all'installazione. Leggi al nostra Cookie policy

CORDENONS



Cordenons è una cittadina del Medio Friuli Occidentale che, a differenza di altre località della nostra Regione, non ha la fortuna di poter vantare sul proprio territorio un centro storico ben definito e valorizzato, magari un castello di nobili origini, borghi, siti o personaggi che comunque stiano a testimoniare un passato diverso.

Studi, ricerche e reperti dimostrano però che anche a Cordenons ha una sua storia importante i cui inizi si perdono nella notte dei tempi. C’era di sicuro un insediamento romano di un certo rilievo e probabilmente il territorio era già abitato in epoca celtica. Nella sua lunga storia ci sono poi testimonianze di rapporti con re, imperatori, papi, patriarchi, turchi, veneziani, francesi, austriaci …

La mancanza totale di lacerti di cinta murarie, di rocche o di altri elementi similari è dovuta al fatto che i cordenonesi si sono sempre costituiti come libera comunità, mai assoggettati a feudatari, a signorie o a famiglie dominanti che avrebbero necessitato di costruzioni fortificate per la loro sopravvivenza.

Cordenons possiede però delle realtà, anche peculiari, di sicuro pregio che meritano di essere evidenziate e proposte in modo organico e snello e ciò anche per poter dare risposta ad una domanda più volte posta dai visitatori: “A Cordenons cosa c’è da vedere?”

Certamente esistono già dei libri pregevoli sulla storia della nostra comunità, scritti da studiosi e ricercatori locali, però proprio perché molto approfonditi, sono forse più adatti ad amatori o a specialisti di storia che ad un pubblico vasto e soprattutto forestiero.

Ci è quindi nata l’idea di realizzare questa monografia che ha lo scopo di far conoscere Cordenons nelle sue varie realtà quali la storia antica e moderna alla quale è legato il grande fenomeno dell’emigrazione, i siti di pregio come le ville ed i luoghi di culto, le peculiarità naturalistiche quali le Grave e le Risorgive, lo sviluppo industriale con produzioni altamente specializzate e di elevatissimo contenuto tecnologico, le produzioni agroalimentari, le attività culturali con le innumerevoli proposte, le associazioni, il tempo libero.

Il volume è di facile e veloce consultazione essendo sostanzialmente fotografico con didascalie e brevi introduzioni ai vari argomenti. Noi speriamo di aver fatto qualcosa di utile non solo per i visitatori, che avranno modo di farsi una buona idea della realtà cordenonese, ma anche per gli stessi nostri concittadini, alcuni dei quali potranno scoprire aspetti di Cordenons finora sconosciuti e, forse, prima impensabili.

Ringraziamo gli amici, gli studiosi, gli specialisti e tutti coloro che in vario modo hanno collaborato alla realizzazione di questa opera. Un grazie particolare va all’Amministrazione provinciale, all’Amministrazione comunale, alle Istituzioni e alla Realtà economica per il loro sostegno morale e materiale.

 

Gino Della Mora-Presidente Pro Cordenons

Segui Proloco Cordenons    pagina Facebook Italian Baja
NEWS, in anteprima dalla Proloco di Cordenons
Il tuo indirizzo E-mail verrà utilizzato solo per inviarti le nostre newsletter informative della Prologo. Puoi disiscriverti in qualunque momento utilizzando il link di cancellazione che troverai alla fine della newsletter. Maggiori informazioni sulla gestione dei tuoi dati.
Orari

Dal Martedì al Venerdì
Mattina: 10.00 – 12.00
© 2021 Pro Cordenons A.P.S.

P.IVA 01391160932
CF: 91045350930
Iscrizione registro APS n 890 Policy, Privacy, Cookies

Site by Explico.biz, Foto By Gigi Cozzarin